Francesco Bernini
Nato a Milano il 10 marzo del 1938, diplomato all'Accademia di Belle Arti di Milano, è stato art director e reporter di "Atlante", il mitico mensile di cultura geografica.
Francesco Bernini Negli anni '60-'80 ha viaggiato attraverso tutti i continenti, realizzando numerosi reportages di notevole interesse documentaristico.
Federico Patellani, Indro Montanelli, Folco Quilici, Enzo Biagi, sono alcuni dei grandi giornalisti con i quali ha intessuto rapporti di lavoro.
Prolifico autore di libri divulgativi (ne ha pubblicati una ventina), ama ricordare "Maldive, duemila isole felici", "Nel paradiso dei salmoni", "Il Quarter horse in Italia". Lasciato il mondo delle grandi case editrici e smesso di fare il globetrotter in paesi lontani, ha scelto di vivere a Plesio, in questo habitat, "fra verdi presenze e silenzi blu", quasi fosse un "piccolo continente" da esplorare con rinnovata passione.
Sull'argomento ha già pubblicato varie monografie e numerosissimi articoli, dedicati a genti, natura e civiltà.
Sua è la paternità di VerdeBlu, il periodico delle Comunità Alpi Lepontine, Lario Intelvese e Alto Lario Occidentale.